Top
 

Comunicati

Cisl FVG > Archivio informativo  > Comunicati (Page 207)

Negoziato con Confindustria sulla riforma del modello contrattuale

     La FIM – CISL del FRIULI VENEZIA GIULIA condivide la posizione espressa nel comunicato stampa di data odierna della Segreteria Nazionale in merito agli avanzamenti che si sono prodotti nel negoziato con Confidustria.      Gli avanzamenti della trattativa vanno a soddisfare alcune delle...

TRATTATIVA INSIEL: FIM TRIESTE E UDINE COMPATTE AL TAVOLO

FIM CISL TRIESTE - FIM CISL UDINE Oggi l’incontro con il Presidente Cozzi I Sindacati anticipano la loro piattaforma Udine, 23 settembre 2008 Si presenteranno compatte, la Fim di Trieste e quella di Udine al tavolo delle trattative sul futuro dell’Insiel, e alla vigilia dell’incontro...

L’Incremento delle ore di Cassa Integrazione Ordinaria

L’Incremento delle ore di Cassa Integrazione Ordinaria, per molti settori della nostra provincia, dal metalmeccanico al legno-arredo, e per altri meno significativi dal punto di vista del numero dei lavoratori occupati, ma non meno importanti per il contributo dato all’economia territoriale, e...

CGIL, CISL, UIL SU IRIS ENERGIA: CONTRARI ALLA VENDITA

Decisione che non convince i Sindacati: così non si salvaguarda l’Isontino e l’occupazione I segretari: “Non vorremmo che fosse il preludio ad altre scelte sconsiderate” Gorizia, 3-9-2008 Sconcertati e preoccupati sul futuro di Iris: all’indomani dell’incontro – sollecitato dalle organizzazioni sindacali – con la multiutility...

Ocjo – La sicurezza, un bene comune. Costruiamola insieme

Pordenone, 2 settembre 2008. Ai Segretari e agli operatori  UST CISL Pordenone Nel mese di luglio, abbiamo coronato con successo l’iniziativa rivolta alle categorie e agli RLS sulla sicurezza. Dopo un anno particolarmente gravoso e triste per incidenti e per vittime nei canteri, nei campi e negli...

STOCK DI TRIESTE SIGLATO L’ACCORDO

Conquiste del lavoro, 28-8-2008 Trieste. 41 milioni di investimento per il rilancio del marchio entro il 2012, un budget di 1 milione di euro in favore dei 35 dipendenti coinvolti nella vertenza, di cui almeno dieci dovranno spostarsi a Milano e la disponibilità a valutare, entro...