Top

CORONAVIRUS, LA FIM INIZIA LE VERIFICHE NELLE FABBRICHE

Rendere obbligatorio l’utilizzo dei DPI ed effettuare lo screening sui lavoratori L’andamento della pandemia COVID-19 da qualche giorno nel nostro Paese ha fatto registrare, stando ai numeri della protezione civile, una lieve contrazione del numero di nuovi contagi e delle morti, che restano comunque alti. Questa leggera...

SCIOPERO ALLA LIMA CORPORATE

Fim Cisl e Fiom Cgil proclamano 8 ore di sciopero alla Lima Corporate. Alla base della protesta, la decisione unitalaterale dell’azienda di intervenire sugli orari di lavoro, senza compensazione economica. I Lavoratori della Limacorporate di Villanova di San Daniele venerdì 08 novembre incrociano le braccia per OTTO ore,...

SIDERURGIA FRIULANA, SI RICORRE ALLE FERIE FORZATE

La congiuntura difficile mette a rischio il comparto siderurgico, tanto che in Friuli le aziende iniziano a ricorrere alle ferie forzate. La Fim Cisl monitora la situazione per evitare usi impriopri dello strumento. Siderurgia friulana a rischio, con la Fim Cisl che lancia l’allarme su un...

WARTSILA ITALIA: RIORGANIZZAZIONE 40 ESUBERI IN ITALIA

Quaranta esuberi da spalmare sui siti italiani, per Wartsila: interessata dalla riorganizzazione anche Trieste. Durante il confronto - si legge in una nota delle Rsu - l’azienda ha comunicato le ricadute occupazionali del piano di riorganizzazione globale del gruppo Wartsila, sui siti Italiani, che prevede 40...

ELECTROLUX: IL GRUPPO SI CONSOLIDA

Il piano industriale presentato da Electrolux consolida e rafforza la presenza del gruppo svedese in Italia, attraverso 140 milioni di investimenti previsti nel triennio 2019-2021 per le fabbriche italiane. Da questo computo è escluso il settore Professional, oggetto di uno spin-off, per il quale andrà affrontato...

CONTRATTO FCA CNHI E FERRARI: SVOLTA SU SALARIO E NON SOLO

[gallery columns="2" size="large" ids="14650,14653"] Svolta su salario, formazione e inquadramento. Stabiliti aumenti mensili di 144,50 € (+8,24%), versamenti alla previdenza integrativa al 2,2%, ridotto costi e nuove coperture sulla sanità integrativa. Confermato e migliorato il premio annuale di efficienza, innovazione contrattuale con smart-working, ferie solidali, inquadramento e...