Top
 

Comunicati

Cisl FVG > Archivio informativo  > Comunicati  > CAMPAGNA ESISTENZA IN VITA 2020/21: C’E’ TEMPO FINO AL 5 FEBBRAIO

CAMPAGNA ESISTENZA IN VITA 2020/21: C’E’ TEMPO FINO AL 5 FEBBRAIO

Campagna “Esistenza in Vita “ 2020/21 – Titolari di pensione italiana accreditata all’estero. L’INPS ha comunicato l’inizio della Campagna di Esistenza in Vita 2020/21 per i titolari di pensione italiana.

I pensionati riceveranno  una lettera da CITIbank contenente il modulo Certificazione Esistenza in vita.  Dovranno autenticare la firma sul modulo davanti a pubblico ufficiale. All’interno del bustone dovrebbe esserci una lettera con indirizzo precompilato dove potranno rispedire il modello compilato.

La firma può essere autenticata dinanzi a persona autorizzata dell’ Ufficio Ammistrativo (Upravne Enote), da notaio,  oppure in Consolato/Ambasciata italiana (verificare le disposizioni e condizioni di accesso previste dai singoli uffici).

Al certificato, compilato come da istruzioni sopra indicate, dovrà essere allegata copia di un documento d’identità, che conferma i dati relativi alla residenza indicata nel certificato stesso, certificati con dati non conformi o pervenuti senza documento di riconoscimento in copia, verranno probabilmente considerati non validi.

Qualora il pensionato NON riceva il modulo, lo perda oppure è impossibilitato alla firma, si può rivolgere ai nostri uffici per ricevere una copia dello stesso, oppure nel caso di persona inabile alla firma,  per avere un certificato di esistenza chiamato “alternativo”.

Quest’ultimo può essere validato dal medico curante, dal Responsabile della struttura in cui la persona è ospitata, oppure da chi è stato nominato Tutore Legale.  A supporto del modulo bisogna comunque allegare  idonea documentazione comprovante (certificato del medico curante/Responsabile istituto di cura di vivenza e impossibilità alla firma /decreto di nomina a Tutore).

Nel caso in cui il certificato di esistenza in vita non dovesse prevenire completo alla CITIbank entro i termini previsti, verrà emessa, per la pensione di Marzo 2021  una lettera per il ritiro della pensione in persona ed in contante tramite sportelli Western Union. Se anche la possibilità di riscossione in contante non andrà a buon fine, l’Istituto  provvederà alla sospensione dei pagamenti.

Consigliamo quindi ai pensionati e ai loro familiari, di controllare la posta in arrivo da CITIbank/INPS  e di rispettare le scadenze indicate, ma di evitare assembramenti considerando che ci sono quattro mesi di tempo. Rimaniamo a disposizione per ulteriori informazioni ai seguenti contatti:

Sede – Nova Gorica  0038653380197

Ufficio zonale – Koper  0038651635440

mail: slovenia@inas.it

Ricordiamo che è possibile accedere ai nostri uffici, SOLO individualmente e previo appuntamento, rispettando le disposizioni previste dalla legislazione per il contenimento del contagio da COVID – obbligatorio utilizzo di mascherina, mantenimento delle distanze interpersonali, utilizzo disinfettante mani messo a disposizione.